bilanciamento del bianco

Il bilanciamento del bianco assicura che gli oggetti bianchi appaiano bianchi, indipendentemente dal colore della sorgente luminosa. L'impostazione predefinita (bilanciamento del bianco automatico o j ) è consigliata con la maggior parte delle sorgenti luminose; se non è possibile ottenere i risultati desiderati con il bilanciamento del bianco automatico, scegliere un'altra opzione come descritto di seguito.

Regolazione del bilanciamento del bianco

  • Il bilanciamento del bianco può essere selezionato utilizzando le voci [ Bilanciamento bianco ] nel menu i e il menu di ripresa foto o il menu di registrazione video ( Bilanciamento bianco, Bilanciamento bianco , Bilanciamento bianco ).
  • Alle impostazioni predefinite, il bilanciamento del bianco può essere selezionato anche tenendo premuto il pulsante Fn e ruotando la ghiera di comando principale ( Il pulsante Fn ).
  • Quando è selezionato 4 [ Auto ] o I [ Fluorescente ], è possibile scegliere un'opzione secondaria tenendo premuto il pulsante Fn e ruotando la ghiera secondaria.
OpzioneTemperatura di colore*Descrizione
4 [ Automatico ]Il bilanciamento del bianco viene regolato automaticamente per risultati ottimali con la maggior parte delle sorgenti luminose. Se viene utilizzata un'unità flash opzionale, il bilanciamento del bianco verrà regolato in base alle condizioni in vigore quando si attiva il flash.
i [ Mantieni il bianco (riduci i colori caldi) ]ca. 3500–8000 KElimina la calda dominante di colore prodotta dall'illuminazione a incandescenza.
j [ Mantieni l'atmosfera generale ]ca. 3500–8000 KConserva parzialmente la calda dominante di colore prodotta dall'illuminazione a incandescenza.
k [ Mantieni colori di illuminazione caldi ]ca. 3500–8000 KConserva la calda dominante di colore prodotta dall'illuminazione a incandescenza.
D [ Luce naturale automatica ]ca. 4500–8000 KSe utilizzata con luce naturale al posto di 4 [ Auto ], questa opzione produce colori più vicini a quelli visti ad occhio nudo.
H [ Luce solare diretta ]ca. 5200 KUtilizzare con soggetti illuminati dalla luce solare diretta.
G [ Nuvoloso ]ca. 6000 milaUtilizzare alla luce del giorno con cieli nuvolosi.
M [ Ombra ]ca. 8000 KUtilizzare alla luce del giorno con soggetti in ombra.
J [ Incandescente ]ca. 3000 milaUtilizzare sotto illuminazione a incandescenza.
I [ Fluorescente ]Utilizzare sotto illuminazione fluorescente; scegli il tipo di lampadina in base alla sorgente luminosa.
[ Fluorescente bianco freddo ]ca. 4200 K
[ Fluorescente bianco diurno ]ca. 5000 K
[ Fluorescente luce diurna ]ca. 6500 K
5 [ Flash ]ca. 5400 KUtilizzare per la fotografia con il flash.
K [ Scegli la temperatura del colore ]ca. 2500–10000 K
  • Scegli direttamente la temperatura del colore.
  • Per scegliere una temperatura di colore, tieni premuto il pulsante Fn e ruota la ghiera secondaria.
L [ Manuale preimpostato ]
  • Misura il bilanciamento del bianco per il soggetto o la fonte di luce o copia il bilanciamento del bianco da una fotografia esistente.
  • Per scegliere un bilanciamento del bianco preimpostato, tieni premuto il pulsante Fn e ruota la ghiera secondaria.
  • Per accedere alla modalità di misurazione diretta, tenere premuto il pulsante Fn ( Preset manuale ).
  1. Valori quando la regolazione fine è impostata su 0.

D [ Luce naturale automatica ]

D [ Luce naturale auto ] potrebbe non produrre i risultati desiderati in condizioni di luce artificiale. Scegli 4 [ Auto ] o un'opzione che corrisponda alla fonte di luce.

Regolazione fine del bilanciamento del bianco

Con impostazioni diverse da K [ Scegli temperatura colore ], è possibile regolare con precisione il bilanciamento del bianco. Utilizzare le voci [ Bilanciamento bianco ] nel menu i , nel menu di ripresa foto o nel menu di registrazione video ( Regolazione fine del bilanciamento del bianco , Menu del bilanciamento del bianco: Regolazione fine ).

Illuminazione flash da studio

4 [ Auto ] potrebbe non produrre i risultati desiderati con unità flash da studio di grandi dimensioni. Utilizzare il bilanciamento del bianco manuale preimpostato o impostare il bilanciamento del bianco su 5 [ Flash ] e utilizzare la regolazione fine per regolare il bilanciamento del bianco.

Temperatura colore quando si scatta con 4 o D

  • Le informazioni sulla foto per le immagini scattate con 4 [ Auto ] o D [ Luce naturale auto ] elencano la temperatura del colore selezionata dalla fotocamera al momento dello scatto. Puoi usarlo come riferimento quando scegli un valore per K [ Scegli temperatura colore ].
  • Per visualizzare i dati di scatto durante la riproduzione, selezionare [ Opzioni di visualizzazione in riproduzione ] > [ Informazioni foto aggiuntive ] nel menu di riproduzione e spuntare ( M ) accanto a [ Dati di scatto ].

Temperatura di colore

Il colore percepito di una sorgente luminosa varia con lo spettatore; alcuni possono avere una dominante rossa mentre altri appaiono blu. La temperatura di colore è una misura oggettiva del colore di una sorgente luminosa, espressa in Kelvin (K). Più bassa è la temperatura del colore, più rossa sarà la dominante ( q ); maggiore è la temperatura, più blu sarà la dominante ( w ).

Scelta di una temperatura di colore

In generale, scegli valori più bassi se le tue immagini hanno una dominante rossa o per rendere le immagini intenzionalmente più blu, valori più alti se le tue immagini sono sfumate di blu o per rendere le immagini intenzionalmente più rosse.