bilanciamento del bianco

  1. Pulsante G
  2. C menu di scatto fotografico

Regola il bilanciamento del bianco in modo che corrisponda al colore della sorgente luminosa. Per ulteriori informazioni, vedere “ Bilanciamento del bianco ” in “ Impostazioni di base ” ( Bilanciamento del bianco ) e “ Bilanciamento del bianco ” in “ Il menu i ” ( Bilanciamento del bianco ).

Il menu del bilanciamento del bianco: regolazione fine

  1. Selezionare [ Bilanciamento del bianco ] nel menu di ripresa delle foto, evidenziare l'opzione desiderata e premere 2 tutte le volte che è necessario per visualizzare le opzioni di regolazione fine.

    Per informazioni sulla regolazione fine del bilanciamento del bianco L [ Manuale preimpostato ], vedere “ Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale preimpostato ” ( Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale preimpostato ).
  2. Ottimizza il bilanciamento del bianco.
    • Il multi-selettore può essere utilizzato per spostare il cursore fino a sei passi dal centro della griglia lungo uno degli assi A (ambra)–B (blu) e G (verde)–M (magenta). Il valore selezionato viene visualizzato a destra della griglia.
    • L'asse A (ambra)–B (blu) corrisponde alla temperatura del colore ed è regolato con incrementi di 0,5. Un cambio di 1 equivale a circa 5 impantanati.
    • L'asse G (verde)–M (magenta) ha effetti simili ai filtri di compensazione del colore ed è regolato con incrementi di 0,25. Una variazione di 1 equivale a circa 0,05 unità di densità diffusa.
  3. Salvare le modifiche.
    • Premere J per salvare le modifiche e uscire dai menu.
    • Se il bilanciamento del bianco è stato regolato con precisione, nell'icona verrà visualizzato un asterisco (" U ").

Regolazione fine del bilanciamento del bianco

I colori sugli assi di regolazione fine sono relativi, non assoluti. La selezione di più colori su un determinato asse non comporta necessariamente la visualizzazione di quel colore nelle immagini. Ad esempio, spostando il cursore su B (blu) quando è selezionata un'impostazione “calda” come J [ Incandescente ] le immagini saranno leggermente più “fredde”, ma in realtà non le renderanno blu.

"Mired"

I valori in mired sono calcolati moltiplicando l'inverso della temperatura di colore per 10 6 . Qualsiasi dato cambiamento nella temperatura del colore produce una differenza di colore maggiore a temperature di colore basse rispetto a temperature di colore più elevate. Ad esempio, un cambiamento di 1000 K produce un cambiamento di colore molto maggiore a 3000 K rispetto a 6000 K. Mired è una misura della temperatura del colore che tiene conto di tale variazione, e come tale è l'unità utilizzata nei filtri di compensazione della temperatura del colore .

Es: variazione della temperatura del colore (in Kelvin): valore in mired

  • 4000 K – 3000 K = 1000 K: 83 impantanati
  • 7000 K – 6000 K = 1000 K: 24 impantanati

Il menu del bilanciamento del bianco: scelta di una temperatura di colore

Scegli una temperatura di colore immettendo i valori per gli assi A (ambra)–B (blu) e G (verde)–M (magenta).

  1. Selezionate [ Bilanciamento bianco ] nel menu di ripresa foto, quindi evidenziate K [ Scegli temperatura colore ] e premete 2 .
  2. Scegli una temperatura di colore.
    • Premere 4 o 2 per evidenziare le cifre sull'asse A–B (ambra–blu). Puoi anche evidenziare l'asse G–M (verde–magenta).
    • Premere 1 o 3 per modificare l'elemento selezionato.
      Asse A–B (ambra–blu).
      Asse G–M (verde–magenta).
  3. Salvare le modifiche.
    • Premere J per salvare le modifiche e uscire dai menu.
    • Se viene selezionato un valore diverso da 0 per l'asse verde (G)–magenta (M), nell'icona apparirà un asterisco (“ U ”).

Selezione della temperatura di colore

  • Non utilizzare la selezione della temperatura del colore con sorgenti luminose fluorescenti; utilizzare invece l'opzione I [ Fluorescente ].
  • Quando si utilizza la selezione della temperatura del colore con altre sorgenti luminose, eseguire uno scatto di prova per determinare se il valore selezionato è appropriato.

Manuale preimpostato: copia del bilanciamento del bianco da una fotografia

I valori di bilanciamento del bianco per le fotografie esistenti possono essere copiati nelle preimpostazioni selezionate. Per informazioni sulla misurazione di nuovi valori per il bilanciamento del bianco manuale preimpostato, vedere “ Premisurazione manuale ” ( Premisurazione manuale ).

  1. Selezionate [ Bilanciamento del bianco ] nel menu di ripresa delle foto, quindi evidenziate L [ Manuale preimpostato ] e premete 2 .
  2. Seleziona una destinazione.
    • Utilizzando il multi-selettore, evidenziare la preselezione di destinazione (da d-1 a d-6).
    • Premi X ; verrà visualizzata una finestra di dialogo di conferma.
  3. Scegli [ Seleziona immagine ].

    Evidenziare [ Seleziona immagine ] e premere 2 per visualizzare le immagini sulla scheda di memoria.
  4. Evidenzia l'immagine di origine.
    • Utilizzare il multi-selettore per evidenziare l'immagine desiderata.
    • Per visualizzare l'immagine evidenziata ingrandita, tieni premuto il pulsante X
  5. Copia il bilanciamento del bianco.
    • Premere J per copiare il valore di bilanciamento del bianco per la foto evidenziata nella preimpostazione selezionata.
    • Se la foto evidenziata ha un commento, il commento verrà copiato nel commento per la preimpostazione selezionata.

Regolazione fine del bilanciamento del bianco manuale preimpostato

La preimpostazione selezionata può essere regolata con precisione selezionando [ Fine tuning ] nel menu del bilanciamento del bianco manuale preimpostato ( Menu del bilanciamento del bianco: Regolazione fine ).

“Modifica commento”

Per inserire un commento descrittivo di un massimo di 36 caratteri per il bilanciamento del bianco preimpostato corrente, selezionare [ Modifica commento ] nel menu del bilanciamento del bianco manuale preimpostato.

"Proteggere"

Per proteggere la preselezione di bilanciamento del bianco corrente, selezionare [ Proteggi ] nel menu di bilanciamento del bianco manuale preimpostato. Evidenziate [ Attivo ] e premete J ; l'attuale preimpostazione del bilanciamento del bianco è ora protetta. Le preimpostazioni protette non possono essere modificate.